/* gtm-popup close button*/ Skip to main content

Escludere i referral dei gateway di pagamento in Google Analytics

By Gennaio 3, 2020Settembre 10th, 2021Web Analytics

Una delle analisi più importanti da effettuare in un Ecommerce riguarda l’attribuzione delle transazioni. Essere a conoscenza delle modalità attraverso le quali i canali portano traffico remunerativo al sito è un informazione di fondamentale importanza per chi deve amministrare il budget allocato alle varie attività online. Come analista il tuo compito è quello di misurare nella maniera più puntuale possibile l’attribuzione delle transazioni e una delle problematiche principali riguarda i gateway di pagamento.

Che cos’è un gateway di pagamento?

Il gateway di pagamento è un software che rende semplice la transazione di denaro fra compratore e venditore durante un acquisto.

Come mai Google Analytics associa in maniera errata la transazione?

Il problema è causato dalla gestione delle sessioni da parte di Analytics e nel modello di attribuzione che viene utilizzato nei report standard. Immagina la seguente situazione:

  1. L’utente atterra nell’Ecommerce da una campagna a pagamento. Il referral è facebook.com
  2. L’utente trova i prodotti che desidera, li mette a carrello e inizia la procedura di checkout. Seleziona PayPal come metodo di pagamento.
  3. Avviene una redirezione alla pagina Paypal, il pagamento viene completato.
  4. A questo punto PayPal reindirizza l’utente viene alla pagina di ringraziamento dell’e-commerce. Il referral è paypal.com
  5. Il modello di attribuzione di Google Analytics last click not direct assegna la conversione a PayPal invece che a Facebook, perdendo l’informazione sulla provenienza del visitatore.

Questo meccanismo, dunque, sporcherà i report relativi all’attribuzione delle conversioni: queste saranno attribuite a PayPal invece che a Google, Facebook o a un sito esterno. Ma c’è una cura! È il momento di creare un elenco di esclusione di referral. Questo elenco ti consente di escludere i domini di siti esterni, che gestiscono, come nel caso di PayPal, le transazioni.

Suggerisco di partire da un’analisi dei referral dal rapporto Acquisizione > Canali, cliccando Referral dall’interno del report. Assicurati di estendere il periodo di analisi ad almeno 4 mesi. Qui potrai vedere una lista di referral, alcuni potrebbero aver bisogno del tuo intervento.

Una volta individuati i referral dei gateway di pagamento da escludere, puoi escluderli attraverso un impostazione in Google Analytics. Vediamo come.

In pratica

Come escludere i referral dei gateway di pagamento con Google Analytics

Vai in Proprietà > Informazioni sul monitoraggio > Elenco esclusione referral.

Clicca su “+ Aggiungi esclusione referral” e inserisci il dominio (o l’espressione regolare) che vuoi escludere.

Se non sei sicuro di quali referral devi escludere, includo cui una lista aggiornata dei principali gateway di pagamento.

Paese Regex
Tutto il mondo paypal.com
worldpay.com
checkout.google.com
arcot.com
mycardsecure.com
securecode.com
bnpparibas.com
cardinalcommerce.com
cm-cic.com
ecartebleue.com
edb.com
evobanco.com
lloydstsb.com
modirum.com
sofort.com
wlpacs.com,arcot.com
verifiedbyvisa.com
cardnettds.com
arcot.com
verifiedbyvisa.com
cardnettds.com
cafis-paynet.jp
dnpcdms.jp
bnz.co.nz
keb.co.kr
Europa europsl.eu
sia.eu
europsl.eu
3dsecure.no
swedbank.se
sermepa.es
vinea.es
luottokunta.fi
merita.fi
gfs.nb.se
redsys.es

Italia cartasi.it
monetaonline.it
paymentservices.it
monetaonline.it
UK barclaycard.co.uk
barclays.co.uk
securesuite.co.uk
securesuite.co.uk
Germania barclaycard.de
berliner-sparkasse.de
deutsche-bank.de
lbb.de
postbank.de
santander.de
verifiedbyvisa.ingdiba.de
Francia bpce.fr
creditmutuel.fr
Olanda abnamro.nl
asnbank.nl
gcsip.nl
ideal.ing.nl
rabobank.nl
securecode.ing.nl
snsbank.nl
triodos.nl
regiobank.nl
Svizzera bonuscard.ch
cardcenter.ch
postfinance.ch
swisscard.ch
viseca.ch

Ricorda

I domini dei gateway di pagamento variano nel tempo. Dovrai aggiornarli ed effettuare l’analisi delle attribuzioni periodicamente.

Esiste un altro metodo (by Simo Ahava) per prevenire qualsiasi referral a monte, andando ad eliminare direttamente il referral dai tag Google Analytics che vengono attivati nella pagina di ringraziamento. Questo metodo ti consente di dimenticarti di qualsiasi manutenzione: non importa infatti quale Gateway di pagamento utilizza il tuo provider, tramite Google Tag Manager possiamo annullare qualsiasi referrer. Vediamo come.

In pratica

Come escludere i referral dei gateway di pagamento con Google Tag Manager

  • Crea una nuova variabile Javascript personalizzata chiamata Js – referrer strip con il seguente codice:

function() {
  return {{Page Path}}.indexOf('/thank-you-page/') > -1 ? null : document.referrer;
}
  • Nella variabile, modifica il percorso /thank-you-page/ con il percorso della tua pagina di ringraziamento. Questo permette di andare a cancellare il referrer dalla pagina.
  • In tutti i tag Google Analytics che vengono attivati esclusivamente nella pagina di ringraziamento, abilita l’override delle impostazioni e inserisci come nome campo referrer la variabile personalizzata inserita prima.

Fatto! Con questo setup puoi completamente dimenticarti di escludere i referrer manualmente.

Siti multi-dominio

Se il tuo sito ha più domini, assicurati di escludere i vari domini dai referral, per evitare di generare nuove sessioni e perdere informazioni sulla fonte originale, ogni volta che un utente passa da un dominio all’altro.

Ricorda

  • L’esclusione dei referral non è retroattiva, quindi ricordati di segnare questa impostazione con una nota sulla timeline della vista una volta che l’hai completata.
  • Non includere siti di spam nei tuoi referral: non sarai più in grado di rilevare questo traffico in quanto sarà contrassegnato come diretto.

Hai problemi con la configurazione? Lascia un commento, sono qui per aiutarti.

Leave a Reply

Leave a Reply